Installazione fotovoltaico su tetto in legno

Installazione fotovoltaico su tetto in legno
  • 26-10-2013, 10:28 #1

    Predefinito Istallazione moduli su tetto a falda con travi in legno, meglio staffe o barre filettate?

    Dovrei istallare 4,5 Kwp sul tetto a falda (tilt 20°) e travi in legno e avendo chiesto più preventivi alcuni istallatori hanno proposto il montaggio con barre filettate (foratura delle tegole) altri le classiche staffe. Chi ha proposto le barre dice che sui tetti in legno è consigliabile questo tipo di ancoraggio mentre i sostenitori delle staffe dicono che è possibile comunque montare le staffe sotto le tegole anche su tetti in legno. Ora vorrei un consigli sul sistemi di fissaggio consigliati per tetti con travi in legno e soprattutto che differenza c'è al livello di impermebilità e resistenza tra i due sistemi.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 28-10-2013, 17:07 #2

    Predefinito

    mai forare le tegole,le staffe sono più resistenti ed inoltre garantiscono la impermeabilità.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 28-10-2013, 17:10 #3

    Predefinito

    Anche io ti consiglio le staffe.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 28-10-2013, 17:28 #4

    Predefinito

    considera due cose :
    1) Le tegole sui tetti in legno, in genere ventilati, non poggiano su una caldana di cls ma bensì su una loro orditura di listelli,anche se schiumate, non sono in alcun modo fissate. Le staffe, io te le sconsiglierei proprio per questo motivo.
    2) Io ho il tetto in legno come il tuo, e le barre del telaio me le hanno fissate con delle barre filettate, in questo modo :
    - il buco è stato fatto nel colmo del coppo, e non nel canale, quindi in un punto in cui l'acqua non ristagna,ma scivola subito via.
    - il buco è stato riempito di guaina bituinosa impermeabilizzante, e poi la vite ci è stata affogata dentro. Inoltre sono presenti delle guarnizioni in gomma in battura che serrando il controdato sigillano ermeticamente il tutto, senza far passare neanche una goccia, considera anche che si trovano sul colmo come ti dicevo e poi sopra c'è cmq il pannello, è impossibile che passi acqua.

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 28-10-2013, 18:49 #5

    Predefinito

    Il tetto non è ventilato. Ho misurato lo spessore dal lucernario e ci sono appena 18 centimetri di spessore tra tegole e tavole (in totale). La mia perplessità nasce non dalla foratura del coppo che può avvenire sul colmo come dici tu ma dalla tenuta della foratura del materiale sottostante. Non capisco se forano il tegole e legno sottostante senza spostare le tegole oppure tolgono comunque le tegole per efferttuare il foro sul legno? Le tegole, con lo spostamento dei pannelli nel tempo (ovvimente minimo) potrebbero rompersi in prossimità del foro sul colmo? Le barre filettate, in caso di forti nevicate e quindi carichi importanti, potrebbero risentire della forza di scivolamento e quindi cedere lentamente in prossimità dell'innesto nel legno?

    Ultima modifica di nll; 27-11-2013 a 05:50 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 28-10-2013, 20:33 #6

    Predefinito

    Allora aspetta un attimo,
    da me hanno forato nel colmo delle tegole, ma in corrispondenza delle travi della struttura in legno, non nel tavolato.
    Il mio tetto è così :
    Travi
    Tavolato
    Barriera Vapore
    Isolante EPS
    Guaina Ardesiata
    Coppi
    Il foro è stato fatto prendendo le misure dall'interno in corrispondenza delle travi della struttura….

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 29-10-2013, 10:28 #7

    Predefinito

    Come giustamente ha scritto Borghese, è importante valutare la stratigrafia del tetto.
    Secondo me se NON c'è isolante termico (EPS, Sughero, etc...) conviene mettere le staffe evitando di forare le tegole.
    Se c'è isolante termico e ci si vuole ancorare (come è giusto che sia) direttamente alle travi portanti, il posizionamento delle staffe risulta più complicato e potrebbe creare delle discontinuità importanti nell'isolamento termico dell'edificio.
    Quindi forse in questo caso meglio barre filettate.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 29-10-2013, 10:39 #8

    Predefinito

    ma come fà a non avere isolante sul tetto ? E impossibile…spero...

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 18-11-2013, 22:00 #9

    Predefinito

    Mi è capitato di installare diversi impianti su tetti ventilati con travi in legno, per garantire un buon fissaggio della struttura portante dei moduli bisogna assolutamente ancorarsi sulle travi tramite vitoni in acciaio inox https://www.hilti.it/fotovoltaico/ms...denziale/r4610 che abbiano da un lato la filettatura per il legno e dall'altra il classico filetto per dadi ovviamente sarà in base allo spessore della vite,vanno benissimo quelli M10, la lunghezza della vite in base al pacchetto di ventilazione ed isolamento,ovviamente fissati sulla parte alta della tegola dove abbiamo l'assoluta certezza che non scorre acqua,senza esagerare nel serraggio,l'EPDM ci garantirà la sigillatura da eventuali infiltrazioni.
    Per effettuare questa installazione ci siamo serviti di questo strumento https://www.hilti.it/sistemi-di-misu...evamento/r3538,premetto che utilizziamo principalmente attrezzature e materiali della Hilti,quindi il top secondo noi per realizzare installazioni a regola d'arte.
    Spero di essere stato d'aiuto.

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 08:19 #10

    Predefinito

    è esattamente lo stesso sistema che hanno usato da me.
    Si sono ancorati alle travi con quelle viti, da un lato autofilettanti, dall'altro filettatura normale con dato controdato e guarnizione di serraggio.
    Prima hanno fatto un buco nelle travi più piccolo del passo della vite, per evitare che il legno spaccasse, e tutti i punti di fissaggio sono stati fatti sul colmo delle tegole, quindi dove l'acqua non ristagna e scivola via.
    Per 12 pannelli, circa 22/23mq hanno usato 39 punti di fissaggio.
    Oltre alla guarnizione in battuta che sigilla il buco serrando il dado, prima, hanno affogato il buco con della guaina bituminosa con una pistola simile a quelle per il silicone.
    Mi fa piacere notare che hanno fatto un buon lavoro, anche se non so se il materiale usato fosse hilti o wurth !
    P.s.
    non ho ben capito a cosa serve l'attrezzo che hai postato nel secondo link.
    Noi per fare i buchi ci siamo messi a prendere le misure del centro delle travi dall'interno, considerato spessore muri etc etc, e le abbiamo riportare all'esterno. Le abbiamo azzeccate tutte, non un buco fuori zona… ci abbiamo messo di più a calcolare che a bucare, ma questa è un altra storia…

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 08:33 #11

    Predefinito

    L'attrezzo in questione serve proprio a definire dove bisogna effettuare i buchi nel minor tempo possibile e con la massima precisione.Si utilizza nel tuo caso mettendo il trasmettitore sul centro della trave quindi in casa,mentre il ricevitore lo appoggi più o meno in corrispondenza sopra la tegola da forare,un segnalatore luminoso e un avvisatore acustico ti accompagneranno in corrispondenza del trasmettitore.Spero di essere stato chiaro

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 08:36 #12

    Predefinito

    fantastico, sai dirmi solo fino a che spessori riescono a comunicare e che costo ha il giocattolino ? Potrebbe tornarmi utile in diverse occasioni…
    come non detto, ho visto online, tra i 700 e gli 800 dollarozzi!!! Mica male… bell'attrezzo però….

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 08:50 #13

    Predefinito

    Da 5 cm a 135 cm

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 09:56 #14

    Predefinito

    Devi usare queste viti da avvitare dove sotto c'e' il travetto in legno,io non ho usato nessuno strumento,ho fatto le misure con il metro nella trave a vista
    http://www.teknomega.it/fissaggio-impianti-fotovoltaici/fissaggio-pannelli-fotovoltaici-per-lamiera-grecata/viti-doppia-filettatura-per-legno-o-cemento
    DSCF6373.JPG

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 12:18 #15

    Predefinito

    se può servire...
    Staffe FV su Isotec: qualche novità?

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 12:36 #16

    Predefinito

    La soluzione migliore e' la terza che alla fine e' quella adottata da me
    Sarebbe da pazzi tagliare un pezzo di isotek per fissarci quelle staffe,altro che infiltrazioni Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 19-11-2013, 18:30 #17

    Predefinito

    La mia perplessità nasce non dalla foratura del coppo che può avvenire sul colmo come dici tu ma dalla tenuta della foratura del materiale sottostante. Il materiale sottostante è importante indipendentemente se si utilizza staffa oppure vitone.
    Per me è più pratico il vitone perché praticando un solo foro è più facile intercettare il trave.
    Non capisco se forano il tegole e legno sottostante senza spostare le tegole oppure tolgono comunque le tegole per efferttuare il foro sul legno? C'è chi le toglie le tegole e chi no. Io preferisco toglierle, si fa un lavoro più accurato.
    Le tegole, con lo spostamento dei pannelli nel tempo (ovvimente minimo) potrebbero rompersi in prossimità del foro sul colmo? Assolutamente NO.
    Le barre filettate, in caso di forti nevicate e quindi carichi importanti, potrebbero risentire della forza di scivolamento e quindi cedere lentamente in prossimità dell'innesto nel legno? Assolutamente no, se di sufficiente diametro (almeno 10 mm) e con un numero di staffaggi adeguato. Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 26-11-2013, 13:17 #18

    Predefinito

    Nel post precedentemente citato (Staffe FV su Isotec: qualche novità?) illustravo la mia situazione di tetto ventilato. Nel mio caso è meglio spostare le tegole o forarle? Sarei dell'idea di spostarle per fare un lavoro più pulito, presumo che in ogni caso dovrò forare tutti gli strati per arrivare alla trave [tavole grezze (20 mm) + polistirene (80+60 mm) + assito (20 mm) = 180 mm] Ovviamente i vostri consigli sono graditissimi!

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • 26-11-2013, 13:21 #19

    Predefinito

    da me le tegole non le hanno spostate, hanno bucato sul colmo della tegola, affogando poi il tutto con guaina bituminosa impermeabilizzante, e hanno usato i vitoni con i quali si sono attaccati alle travi in legno, attraversando tutta la stratigrafia del tetto, da un lato autofilettante (bucando con un passo minore prima per non rischiare di spaccare il legno) e con filettatura normale nella parte superiore, bloccati poi con dado, controdado, e guarnizione in battuta a sigillare il tutto.
    Vi scrivo dalla sardegna, e credetemi, le piogge che abbiamo visto sta settimana non le vedevamo dal '51, e neanche una goccia è passata...

    2,94 Kw - 12 moduli Solarwatt P210-60 GET AK - Power One 3.0 Outd - Orientamento : -20° - Tilt : 15° - Pvoutpout - 123solar

    Rispondi quotando Rispondi quotando
  • Registrati o fai il Login per eliminare la pubblicità!

    RAD

Installazione fotovoltaico su tetto in legno 96
Fotovoltaico: dal ministero pi vincoli all installazione sui tetti
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 87
Devo installare dei pannelli fotovoltaici su un tetto in legno, vorrei
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 3
Guida alla configurazione di una struttura di montaggio per impianti
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 50
Come Installare un Impianto Fotovoltaico sul Tetto di Casa - Houzz
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 98
Istallazione moduli su tetto a falda con travi in legno, meglio
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 41
Coperture in legno con fotovoltaico integrato - Imprese Edili
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 29
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 67
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 46
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 87
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 25
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 83
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 77
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 95
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 26
Installazione fotovoltaico su tetto in legno 93